Home Senza categoria ITALIA TV. Caprili. Et alors, le jours de gloire est-il arrivè?

ITALIA TV. Caprili. Et alors, le jours de gloire est-il arrivè?

Con il ritorno della Riserva di Brunello di Montalcino torna anche l’annosa questione della troppa differenza di prezzo fra grandi vini italiani e francesi. Ma…

italiatv.it – Chi ama il Brunello di Montalcino sa che la Riserva non viene prodotta in tutte le annate; è una tipologia con presupposti, impostazione e finalità diverse dal Brunello annata. E’ il “vino di punta”, il più pregiato e nella storia di Montalcino, la tipologia che ha contribuito maggiormente al mito del Brunello.
A breve sarà presentata la Riserva 2018 di Caprili, “AdAlberto”, che ho avuto la possibilità di assaggiare recentemente in una degustazione delle più “recenti” annate della casa, ovvero dalla metà degli anni ’90 ad oggi.

“AdAlberto” è prodotto nel vigneto “Madre”, che risale al 1965. Ciò che rende particolarmente interessante la Riserva di Caprili è che l’azienda non produce un Brunello Vigna: “il Vigna è la Riserva”.
Uno dei punti forza di questa tipologia, che Caprili rilancia anche per quanto segue, è la sua competitività nel segmento alto, nel quale verso i francesi soffriamo un gap di prezzo. Quanti anni sono che ci si lamenta “i nostri vini non sono di qualità inferiore eppure costano anche meno della metà dei corrispondenti francesi?”.
Caprili ha tutte le carte in regola, enologiche e storiche; la Riserva AdAlberto 2018 è straordinaria; et alors, le jour de gloire est-il arrivé?

__________

Scheda vino: https://www.caprili.it/brunello-di-montalcino-adalberto-2/

Caprili Facebook: https://www.facebook.com/officialcaprili

Caprili Instagram: https://www.instagram.com/caprili_wine/

GERENZA

ITALIA TV ® Testata Registrata presso il Tribunale di Roma al N. 623/02 Sez. Stampa.  Direttore Responsabile: Dario Pettinelli


www.italiatv.it dir@italiatv.it


Marchio Registrato ® UIBM – MISE